Copyright 2020 - Tutti i diritti riservati. Resp. servizi informativi Mauro Destino

Decreto semplficazioni

Nel pomeriggio del 5 settembre sono state approvate in senato le norme a favore della mobilità ciclistica, un notevole passo in avanti a favore di chi sceglie la bicicletta per gli spostamenti in città, Nelle novità introdotte nel codice della strada c'è la "strada urbana ciclabile" con il limite inderogabile di velocità a 30 km orari e priorità ai ciclisti nella circolazione ma non solo, vengono introdotte anche le "corsie ciclabili" a doppio senso ciclabile nelle strade a senso unico con limite massimo pari 30Km ed è prevista infine la realizzazione della "casa avanzata" uno spazio riservato esclusivamente alle biciclette in posizione avanzata rispetto alla linea di arresto di tutti gli altri veicoli ai semafori o agli incroci, per garantire maggior sicurezza a chi va in bicicletta. Adesso la palla passa alle amministrazioni comunali che dovranno attuare le nuove norme

Il consiglio direttivo di FIAB Brindisi

Search

f t g m

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy