Copyright 2020 - Tutti i diritti riservati. Resp. servizi informativi Mauro Destino

Brindisi diventa città Francigena

Associazione “Brindisi e le Antiche Strade” con la delegazione composta dalla Presidente Rosy Barretta, dall’Arch. Mina Piazzo e dal Dott. Antonio Melcore, insieme al Prof. Giacomo Carito, Presidente della Società Storia Patria sezione di Brindisi, sono stati ricevuti nella giornata di venerdì 4 Ottobre, presso gli Uffici della Regione Puglia dal Dott. Angelo Fabio Attolico, Progettista del Dipartimento Turismo e Cultura Regione Puglia e dal Dott. Gianni Sportelli per un incontro relativo ad un’ampia discussione sul ruolo di Brindisi all'interno dei Cammini e Percorsi della Regione Puglia. Focus principale è stato quello della Via Francigena del Sud, con particolare riguardo per il progetto promosso dall'associazione “Brindisi e le Antiche Strade” relativo al “Cammino del Mare – Lungo l’antica Rotta da Brindisi a Gerusalemme”. La Via Francigena, Franchigena, Francisca o Romea ha un ruolo fondamentale nella ricostruzione della nostra storia ed identità. Essa unisce l'Occidente con l'Oriente, l'età antica con il medioevo, il cristianesimo al paganesimo, è un itinerario trasversale tra basole e tratturi, tra tempi pagani ed imponenti cattedrali e santuari cristiani, tra dolci panorami collinari ad aspri paesaggi montanari.

Fonte

Search

f t g m

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy